La Valletta - St.George's Square live webcamLa Valletta, veduta su St.George's Square e sul The Palace

Commenti

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Patrizia

    Tantissima gente in piazza che cosa festeggiano? La festa nazionale è il 7 giugno.Qualcuno lo sa?

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Silvia

    Sotto c'è scritto "MALTAEU2017"...bellissimo!!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • magda

    sembra un tappeto di fiori

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Gladiatopo

    Che cos'è?

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • franco

    Darling, se ci sei, vedi il mio messaggio su St.George a Curmi.

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Silvia

    VALLETTA GREEN FESTIVAL - 80.000 piante. Un caleidoscopio di colori che dal bianco vanno al porpora che andranno a riempire St George’s Square a La Valletta in occasione del Valletta Green Festival dal 25 aprile al 30 aprile 2017....bello!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Darling

    Pensa se arriva la bora!!!!!!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • giancarlo

    25/04/2017 - 30/04/2017 VALLETTA GREEN FESTIVA..................................................L

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • giancarlo

    Questo straordinario evento di tre giorni trasforma uno dei più grandi spazi aperti a Valletta, Pjazza San Giorgio, attraverso l'introduzione di un 'infiorata' - un tappeto floreale composto da circa 80.000 piante stagionali di fioritura. Durante tutto il Valletta Green Festival, un variegato programma di eventi esplorerà anche il tema della sostenibilità ambientale da più angoli, con workshop educativi, sessioni di informazione, eventi musicali e di intrattenimento che si svolgono intorno a Piazza San Giorgio e in altre località della capitale.........................................

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Darling

    Valletta green festival

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Conte Dracula Detto il MAGNIFICO

    Chissa' se avranno piu' tante auto blu loro o noi in italia!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • franco

    Il momento perfetto...!
    Che avete capito?....una bella sfilza di multe per divieto di sosta!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • Antonino La Scala

    E' l'incontro dei ministri delle Finanze dell'eurozona

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • giancarlo

    sara' qualcuno di importante?

La Valletta - St.George's Square

Senza dubbio uno dei patrimoni più belli della capitale maltese ed una tappa obbligata per chi visita La Valletta, St. George's Square (Piazza San Giorgio, Pjazza San Gorg o Misraħ San Ġorġ), nota anche come Palace Square (Misraħ il-Palazz) è il cuore della città, punto di incontro, di passaggio, di ristoro, teatro di vari eventi, ospita tra l'altro il magnifico Grandmaster's Palace (Palazzo del Gran Maestro, Il-Palazz tal-Gran Mastru) noto semplicemente come The Palace e dalla parte opposta il Main Guard Building.

La piazza cominciò a prendere forma nel XVII sec., dopo essere stata utilizzata come area di parcheggio è stata finalmente rivalutata e trasformata in area pedonale, uno spazio enorme destinato al relax e all'intrattenimento, è altresì circondata da vari edifici importanti dallo stile antico ma anche moderno, alcuni di essi rappresentano alte cariche istituzionali, come appunto il The Palace; esattamente allo stesso livello della pavimentazione, prende vita una bella fontana, i suoi giochi d'acqua ad intervalli regolari regalano grandi emozioni a grandi e piccini.

L'imponente Grandmaster's Palace che si affaccia sulla piazza, il più grande di Malta, ha ospitato per vario tempo la residenza del Gran Maestro dei Cavalieri di St. John, in seguito il governo britannico, oggi è il palazzo presidenziale ed ospita la Camera dei Rappresentanti maltesi; da un'idea del Grandmaster del Monte, l'edificio da residenza dei cavalieri comincia a prendere vita come palazzo, senza troppe decorazioni in verità, solo dopo la sua morte sotto la guida del Grandmaster Jean de la Cassiere e l'architetto Gerolamo Cassar nel 1572, i quali sin da subito ne fecero un capolavoro rinascimentale di arte ed architettura anche se lavori di allargamento ed abbellimento presero piede anche negli anni successivi, come ad esempio l'aggiunta dei meravigliosi portoni e del balcone interamente in legno, la forma attuale risale alla metà del XVIII sec.; all'esterno due splendidi giardini, il Prince Alfred’s Courtyard (Cortile del Principe Alfredo) e il Neptune’s Courtyard (Cortile di Nettuno) dal quale si accede al palazzo, donano un ulteriore tocco di eleganza e raffinatezza a questo splendido edificio; gli interni sono raffinati, lunghi corridoi in marmo, opere d'arte alle pareti, sale ampie e sfarzose, a tal proposito meritano una visita la Council Chamber con i suoi splendidi arazzi, doni del Grandmaster spagnolo Ramon Perellos y Rocaful, la State Dining Room abbellita da meravigliosi dipinti, la Supreme Council Hall (o Throne Room) con i suoi affreschi raffiguranti l'Assedio di Malta, la Ambassador’s Hall (o Red Room) che, attraverso una serie di ritratti, racconta la storia leggendaria dei maestri dell'ordine, il Palace Armoury, un patrimonio inestimabile di armi, tra le più ricche al mondo, che narra tre secoli di storia, in parte purtroppo saccheggiato dalle invasioni francesi, tra i pezzi unici l'armatura originale del Grandmaster La Valette, fondatore di La Valletta (Il-Belt Valletta); tutte le sale vengono regolarmente utilizzate per le varie funzioni di stato, quando non sono occupate da impegni politici sono tranquillamente aperte al pubblico.

Webcam attiva dal: 12/04/2014