Riomaggiore - Cinque Terre live webcamRiomaggiore, veduta sulla costiera delle Cinque Terre

Live Webcam
Ospitata da
hosted by
In collaboration
Blackwave

Commenti

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Italo

    Cosa è successo?
    Le immagini sono irriconoscibili!
    Non può essere per la poca luce!

  • avatar
    • 3 mesi fa
    • franco2

    Oggi è venerdì, si torna a casa... clic

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Scighera

    Quella di Riomaggiore è una delle mie webcam preferite. Anche oggi sono stata premiata dal passaggio di un treno (ore 15:35), che mi ricorda le ore trascorse in treno come pendolare, dapprima da Varenna, in seguito sulla tratta Lecco-Milano. E che dire delle onde che si infrangono sugli scogli... Skyline, hai scelto una vista tra le più spettacolari d'Italia!

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Piero

    No, semplicemente la poca Illuminazione dei marciapiedi della fermata FS di Riomaggiore sottostante è troppo bassa per la Telecamera che è ubicata troppo in alto; e si intravede qualcosa più che vedere

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • salvatore

    ma dalle 20 la telecamera si spegne?

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Che dire? Un'opera davvero grandiosa e necessaria. Speriamo che il ponte venga ricostruito in breve tempo e con tutti i santi crismi onde evitare una nuova strage.
    Ricordo già nel 1984 un traffico spaventoso!

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Boccadirosa

    C'era molto traffico sul viadotto Polcevera, ormai tristemente noto come ponte Morandi. Era e (tornerà ad essere) un  ponte autostradale che attraversava il torrente Polcevera e le Delegazioni di Sampierdarena e Cornigliano, nella città di Genova.
    La mole del traffico era dovuta al che si trattava di un'infrastruttura strategica per il collegamento viabilistico fra il nord Italia e il sud della Francia, oltre a essere il principale asse stradale fra il centro-levante di Genova, il porto container di Voltri-Pra', l'aeroporto Cristoforo Colombo e le aree industriali della zona genovese.

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Sin dalle scuole elementari ci hanno insegnato la conformazione della Liguria e il grande lavoro fatto dai liguri, grandi ed ingegnosi lavoratori, per poter coltivare su questo territorio tanto bello ma aspro. Ricordo molto bene, nel libro di geografia di allora, le foto dei gradoni sulle quali mi soffermavo con interesse perchè erano particolari.
    E capisco quanta fatica nella costruzione di queste ferrovie. Tanti anni fa attraversai in auto parte della Liguria per andare in Valle d'Aosta e purtroppo non riuscii a vedere il paesaggio in quanto anche la strada era quasi tutta in galleria. Molto tempo dopo passai anche sul ponte Morandi che mi fece impressione per l'imponenza della costruzione e soprattutto per la mole del traffico.

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Boccadirosa

    Darling, questa stazione è stata costruita nel 1874 ed è situata sulla linea ferroviaria Genova-Pisa. Pensa alle difficoltà che avranno incontrate nel costruire questa ferrovia sullo strapiombo senza avere i mezzi di oggi. Qui passano tutti i treni dai regionali agli intercity che quando entrano nelle 5 Terre diventano anche questi regionali. La Liguria ha di fronte il mare ma alle spalle è collinare quindi sono stati costretti ai trafori. Finchè i treni viaggiano nella regione esci da una galleria ed entri in un'altra. Credo che questa stazione sia una delle tante bellissime e merita davvero vederla dall'alto per renderci conto di come è posizionata questa magnifica terra. Qui prevalentemente si coltiva l'uva e poichè non c'è terreno piano le vigne sono poste in fasce, che così chiamiamo, che sono enormi scalini. Per passare da una fascia all'altra è piuttosto faticoso ma il vino è ottimo. Peccato tu sia astemia.

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Tra le foto pubblicate ho appena visto quella di Roger, con la scritta Mind the gap....ma lì bisogna stare attenti allo strapiombo......

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Sono entrata oggi e ho beccàto in pieno il treno, lunghissimo! L'ho pure fotografato.
    Caro Danilo, non ci avevo fatto caso perchè ho scoperto questa bella webcam solo pochi giorni fa. Dovrei riprendere le vecchie abitudini e, quando entro su skyline, andare a cliccare su NUOVE così mi rendo conto subito delle novità.
    Questo è, quindi, il terzo treno, dopo quello svizzero e quello argentino.
    Saluto anche Piero che puntualmente ci ha sempre informato degli orari di passaggio dei treni.
    Sulla foto che ho mandato in pubblicazione c'è l'orario in cui ho messo il fermo immagine (che è sempre utile a tutti) e se qualcuno vuole prendere al volo l'opportunità di fare un bel viaggetto, può farlo, magari in questo periodo, onde evitare la calca estiva.
    Buona giornata a tutti dalla Sardegna, un pò freddina ma soleggiata!

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • danilo

    darling non ti eri mai accorta che spesso passano i treni?
    d'estate c'è una calca bestiale sulla pensilina in attesa dei convogli!
    c'è anche una stradina pedonale in alto bellissima da fare, io la feci ! ah ah ah

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Eh sì, sono davvero binari. Sono appena entrata su localizza e poi ho visto in tridimensionale le immagini dal satellite e le foto che sono state pubblicate nel sito che ospita questa webcam. Foto bellissime!

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Ma sbaglio o ci sono i binari del treno che sbucano dalla galleria?
    Non ci avevo mai fatto caso o forse non ero mai passata da queste parti. Un posto davvero incantevole. Oggi il mare è alquanto agitato.
    Clic!

  • avatar
    • 7 mesi fa
    • Italo

    Mare molto agitato,
    Spettacolo stupendo ed inquietante.
    Grazie

  • avatar
    • 8 mesi fa
    • Italo

    E' un luogo che non conosco e frequentato.
    Esprimo un parere esclusivamente dal punto di vista panoramico.
    E' bella, vivace, non statica ed altro.
    Complimenti