Bacino di San Marco, Biennale di Venezia live webcamVeduta sul bacino, i giardini della Biennale di Venezia e l'Isola di San Giorgio

Ospitata da
hosted by

Commenti

  • avatar
    • 1 giorno fa
    • Darling

    Ciao Maurizio, ho appena scattato una foto ad un vaporetto iluminato che attraversa il canale. A quest'ora, sono le 17, le immagini di una Venezia che ha appena visto il tramonto, sono suggestive. A quanto pare spesso sui giornali si leggono cose non vere. Hai fatto bene a precisare: in effetti, dopo aver letto questa notizia, mi sono collegata su skyline e ho trovato tutto liscio, anche il mare!!!!
    Buona serata!

  • avatar
    • 6 giorni fa
    • maurizio

    cara darling Venezia è una città che nn si scompone più di tanto per il maltempo, nn è vero che i vaporetti hanno difficoltà x il vento. Qui ce sempre pace salvo l acqua alta ormai diventata un abitudine , i dati che hai scritto lo confermano. 81 cm è tutto normale asciutto purtroppo ha toccato 125 , acqua nelle zone basse circa 15cm dal pavimento per qualche ora. qui ce il sole ache quando le previsioni dicono che pioverà . ciao

  • avatar
    • 2 settimane fa
    • Darling

    Siamo al 13 novembre ed il maltempo imperversa in quasi tutta la nostra penisola. Anche a Venezia ci sono state difficoltà nella circolazione dei vaporetti a causa sempre del vento che ha provocato onde in laguna.
    La marea ha toccato, alle 6.21, una massima di 81 centimetri mentre a Chioggia, alle 6.45, è giunta fino a 121 centimetri. Le previsioni del Centro Maree indicano per le 19.40 una punta massima di 60 centimetri.

  • avatar
    • 5 mesi fa
    • giovanni vianello

    Chissà perché su questo sito stanno sempre diminuendo le webcam di Venezia.

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • renzo

    Ma perché non fate vedere San Marco.

  • avatar
    • 7 mesi fa
    • Darling

    ...anche perchè se non c'è piazza San Marco com facciamo a vedere l'acqua alta?

  • avatar
    • 9 mesi fa
    • franco

    per favore rimettete piazza San Marco

  • avatar
    • 9 mesi fa
    • dusty_a_949

    attivare la web cam di piazza san marco!!!

  • avatar
    • 9 mesi fa
    • Elisabetta

    Per favore, riaccendete le web di Piazza San Marco e del Ponte di Rialto, ecc....!!Grazieeee

  • avatar
    • 1 anno fa
    • Carlo

    I Giardini sullo sfondo meritano una maggiore valorizzazione,data la loro bellezza.

  • avatar
    • 2 anni fa
    • ilaria pettenati

    Che bella Venezia. il week end prox saremo a venezia x il nostro week end di nozze... non vedo l'ora

  • avatar
    • 2 anni fa
    • giuliano

    è sparita cima grappa,come mai, era una web cosi bella?????

  • avatar
    • 2 anni fa
    • Alverto

    Anzi, è la nostra San Marco, ancora più bella.

  • avatar
    • 2 anni fa
    • Alverto

    Molto bella la nostra Garibaldi

Bacino di San Marco, Biennale di Venezia

Proprio di fronte la meravigliosa Piazza San Marco si apre un'immensa distesa di acqua nota con il nome di Bacino di San Marco, uno dei simboli della città veneta più conosciuti al mondo, è ammirato ogni giorno da migliaia di turisti intenti a passeggiare sulla terraferma o affacciati dalle grandi navi da crociera che l'attraversano maestose.

Splendida cornice naturalistica tutti i giorni dell'anno ma spettacolare durante la Festa del Redentore, il bacino è compreso tra i canali del Lido, della Giudecca e il Canal Grande, vi si affacciano la meravigliosa passeggiata di Riva degli Schiavoni, l'Isola di San Giorgio e Punta della Dogana nonché magnifici palazzi, grandi chiese dall'inestimabile valore architettonico e la sede della Biennale di Venezia, un meraviglioso edificio del XV sec., originariamente chiamato “dei Giustinian”, in stile tardo gotico veneziano; circa 5700 mq. coprono la superficie di una delle più famose e prestigiose rassegne internazionali d'arte contemporanea al mondo nata al fine di diffondere ed incentivare l'attività artistica della città.

Il Bacino di San Marco bagna anche l'incantevole Isola di San Giorgio Maggiore, nel sestiere di San Marco e, a due passi, l'Isola della Giudecca, si tratta di un isolotto posto di fronte alla piazza che trasmette un incredibile senso di pace e tranquillità a chi decide di visitarlo e raggiungerlo solo col vaporetto; le origini risalgono all'VIII-IX sec. in concomitanza con la costruzione di una chiesetta in legno dedicata a San Giorgio, nel 1223 un terribile terremoto ne provocò la distruzione insieme al monastero dei Benedettini, la nuova chiesa in stile neoclassico cominciò a vedere la luce solo nel XV sec. su lavoro straordinario di Andrea Palladio, i lavori proseguirono fino all'inizio del XVII sec., il frutto è oggi la splendida Basilica di San Giorgio Maggiore, meravigliosa la facciata e maestosi gli interni, il refettorio, con il dipinto "Nozze di Cana" di Paolo Veronese e i chiostri, il campanile (1726) offre poi delle vedute mozzafiato di tutta la città, dell'Isola della Giudecca, di Riva degli Schiavoni, di San Marco, del Lido e di tutta la distesa lagunare.

Webcam attiva dal: 25/05/2015