Assisi - Basilica Santa Maria degli Angeli live webcamSuggestiva veduta sul campanile e sulla cupola della Basilica opera di Galeazzo Alessi

Ospitata da
hosted by

Commenti

  • avatar
    • 3 giorni fa
    • Titta

    Sarebbe una gioia poter rivedere la Basilica di S.Francesco dalle webcam! Ora ci sarà anche il presepio e l'albero fuori della Basilica Inferiore!

  • avatar
    • 3 settimane fa
    • María Adela Scarafía

    Estoy de acuerdo con Fausto!! quiero volver a ver la webcam de la Basilica de Asis, que es tan hermosa.!! Tuve la suerte de poder conocerla en el 2015. Se me llenaron los ojos de lágrimas cuando ingresé a este bello lugar.
    Sería lindo que lo hicieran pronto, para la Navidad cuando arman el pesebre!!! Tal vez se hace un milagro!!!

  • avatar
    • 1 mese fa
    • riccardo marenco

    Come mai funziona soltanto più questa web?

  • avatar
    • 1 mese fa
    • Fausto

    Quando ritornano in funzione le altre webcam di Assisi specialmente sulla basilica di San Francesco mi mancano tantissimo !!! Grazie per il servizio che ci offrite , essere in giro per il mondo ci fate molta compagnia !!!

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • riccardo marenco

    grazie sky questa e' l'unica web che funziona ad Assisi ed e' bellissima. spero che ritornino in funzione anche le altre specialmente quella della Basilica di San Francesco dove si poteva ammirare il prato antistante e spero di tornare in questo luogo per me unico al mondo.

  • avatar
    • 5 mesi fa
    • riccardo marenco

    A quando le web della Basilica di San Francesco?

  • avatar
    • 10 mesi fa
    • riccardo marenco

    Spero di tornare presto perché ho tanta nostalgia di questo posto incantevole. Grazie per questa we

  • avatar
    • 12 mesi fa
    • Titta

    Vedo anch'io! Bella anche questa webcam,mi ricorda il percorso a piedi dalla stazione dei treni quando mi incamminavo come prima tappa alla bellissima Basilica.

  • avatar
    • 12 mesi fa
    • riccardo marenco

    Che gioia divedere in funzione questa webcam! Un grande regalo di Natale! Grazie infinitamente grazie

  • avatar
    • 1 anno fa
    • Mario

    Grazie a Camera La Basilica di Via Patrono d'Italia per aver riattivato la webcam - Devo farvi i miei complimenti per l'ottima location ed il servizio che offrite, consiglio a tutti questo carinissimo posto, i ragazzi delle Camere la Basilica sono veramente speciali a presto - Mario da Roma.

  • avatar
    • 1 anno fa
    • riccardo marenco

    Grazie per la webcam nuovamente in funzione: mi mancava tanto

  • avatar
    • 2 anni fa
    • riccardo marenco

    Questa webcam era veramente bella e mi sembra impossibile che nessuno riesca a ridarci quelle splendide immagini. Io continuo a sperare

  • avatar
    • 4 anni fa
    • acquaepace

    ...i may be everywhere we can be in the same holy space on..in the world time's spirit is: ALLELUIA!!! THANK YOU GOD looking for giving true life. oh yes ISHEL THERE IS for everyone on ours on us. many thanks.

  • avatar
    • 5 anni fa
    • CAMERE IL CANTICO

    GRAZIE LAURA , GIOVANNI COME BEN SAI BISOGNA SEMPRE AVERE FIDUCIA E SPERANZA X RIUSCIRE A FARE GRANDI COSE.......

Assisi - Basilica Santa Maria degli Angeli

La meravigliosa Basilica di Santa Maria degli Angeli è sita nella frazione omonima a circa 4 km. da Assisi.

La basilica sorge ai piedi del colle della città ed è nota in tutto il mondo come uno dei santuari più grandi del Cristianesimo (126x65x75m.), il cuore della spiritualità francescana, la sua costruzione ebbe inizio dalla seconda metà del XVI sec. su progetto di Galeazzo Alessi con la collaborazione di Jacopo Barozzi da Vignola e di Giulio Danti, il duplice intento era quello di creare un luogo di culto che potesse custodire al suo interno la Chiesa della Porziuncola, una delle chiese restaurate da San Francesco d'Assisi e la Cappella del Transito dove il santo morì, inoltre avrebbe dovuto accogliere l'enorme afflusso di pellegrini devoti a San Francesco provenienti da ogni parte del mondo; l'intuito si rivelò prezioso nel tempo, infatti senza la poderosa protezione le umili cappelle non avrebbero di sicuro resistito così a lungo; i lavori di questo imponente edificio in stile barocco durarono più di un secolo, anche se nel corso degli anni successivi venne completato con elementi architettonici importanti subendo peraltro ulteriori rimaneggiamenti dovuti a svariati motivi, compreso il devastante terremoto del 1832.

Secondo il pensiero di essenzialità e semplicità tipico dell'ordine francescano, l'interno si presenta essenzialmente semplice ma ricchissimo da un punto di vista artistico, presenta tre navate in stile dorico-neoclassico con cappelle laterali, un abside semicircolare, un coro ligneo della fine del '700 e il meraviglioso altare papale, tutto abbellito da diversi affreschi, opere di artisti importanti.

Ma la vera ricchezza che custodisce è la Porziuncola, detta anche di Santa Maria della Porziuncola, uno dei luoghi più amati da San Francesco e primo convento dell'ordine dei francescani; nonostante la cappella non si presenti oggi nella sua forma originaria (anch'essa subì vari rimaneggiamenti da quando divenne Santa Reliquia) continua a custodire gelosamente la vita e la storia del Santo di Assisi, trasmettendone ancora intatto a distanza di secoli il messaggio di fede; è posta sotto la cupola tra le navate e il presbiterio, è impreziosita da affreschi e stucchi del '300 e del '400, il tetto presenta uno stupendo tabernacolo gotico. Altro luogo sacro suggestivo custodito all'interno della basilica è la sopra citata Cappella del Transito, un tempo infermeria ed umile cella dove tutto ci parla del santo, la porta e i chiavistelli sono ancora quelli originali, l'ambiente è ricco anch'esso di affreschi, sull'altare vi è una statua del Poverello, opera in terracotta di Della Robbia (fine sec. XV); una teca trasparente custodisce il cingolo del santo, un dono di Papa Pio IX.

All'esterno la basilica vanta la bella cupola dell'Alessi che si erge maestosa e dall'alto domina tutto il paesaggio insieme alla statua della Madonna degli Angeli rivestita d'oro, splendida opera dello scultore Colasanti del 1930. L'area che circonda la basilica è ricca di altri luoghi di culto profondamente suggestivi, a destra dell'abside dell'edificio si trova un meraviglioso roseto legato ad un episodio suggestivo che coinvolse il santo, il roseto continua a crescere da allora incredibilmente senza spine, poco distante la Cappella delle Rose eretta nel luogo in cui si trovava il giaciglio di San Francesco deliziosamente affrescata da Tiberio d’Assisi; o la recente cripta, la biblioteca annessa al vecchio convento colma di antichi documenti e manoscritti di estremo valore, la Fontana dei Pellegrini, il Museo della Basilica con opere davvero importanti e la Cappella del Pianto, tutti da visitare!

Webcam attiva dal: 09/05/2013