Lungomare di La Valletta - Vittoriosa live webcamSplendida veduta dei Lower Barracca Gardens e della città di Vittoriosa dal lungomare di La Valletta

Commenti

Lungomare di La Valletta - Vittoriosa

La meravigliosa capitale di Malta, La Valletta (Il-Belt Valletta), è un capolavoro barocco riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO per la ricchezza storico-culturale che ne fa una delle città più suggestive al mondo; la sua bellezza è davvero straordinaria, adagiata su una baia naturale è completamente circondata dal mare, meta turistica di migliaia e migliaia di turisti ogni anno è la culla del Mediterraneo, un vero paradiso naturalistico ricco di storia e tradizioni importanti.

Di origini antichissime, l'"Humilissima Civitas Valettae" (Umilissima Città di Valletta, come veniva chiamata) fu fondata nel XVI sec. per opera dei Cavalieri Ospitalieri (poi Cavalieri di Malta), i quali guidati dal maestro Jean Parisot de la Valette, da cui il nome, pensarono di iniziare a costruirla sulle aspre rocce della penisola di Sceberras in un territorio completamente desertico; nei secoli la sua posizione strategica nel cuore del Mediterraneo la trasformò in una città-fortezza perfetta oltre che in un centro di scambio commerciale tra i più importanti ciò grazie anche alla presenza di due porti davvero prestigiosi, il Porto Grande o Grand Harbour (Il-Port il-Kbir) e il Porto Marsamuschetto o Marsamxett Harbour (Il-Port ta' Marsamxett) entrambi danneggiati, come buona parte della città, durante la II Guerra Mondiale, oggi questi ospitano tranquillamente yacht e grandi navi da crociera e rappresentano un must nel giro turistico della città.

La Valletta è anche il centro politico del governo maltese ed un vivace e fiorente centro culturale sede di una prestigiosa università, non è un caso se la città sia stata scelta come Capitale Europea della Cultura per il 2018, i tesori architettonici che possiede, le fortificazioni e i bastioni sono favolosi e tra i più antichi al mondo, come la Concattedrale barocca di San Giovanni (Kon-Katidral ta' San Ġwann), una delle chiese più belle al mondo, il maestoso Palazzo del Grande Maestro, il Forte di Sant'Elmo (Il-Forti Sant Iermu), il simbolo di tutta Malta e della storica vittoria contro i turchi, o l'Auberge de Castille (Il-Berġa ta' Kastilja) solo per citarne qualcuno. Scoprire La Valletta è un'emozione senza fine perchè un mix fantastico tra antico e moderno, di giorno, di notte, in centro, nei vicoli, sul lungomare, qualsiasi angolo avvolgerà il visitatore in un'atmosfera davvero magica; l'offerta turistica della città è poi vastissima dalle strutture moderne ai locali alla moda, dalla possibilità di praticare i più svariati sport acquatici a quella di rilassarsi nei tanti giardini sparsi qua e là, a tal proposito passeggiando lungo le mura che costeggiano la città nella parte orientale si giunge nei famosi Barrakka Gardens (Il-Barrakka ta' Fuq), i meravigliosi giardini panoramici un tempo giardini privati dei Cavalieri di San Giovanni; i Barrakka Gardens si dividono in Lower Barrakka Gardens (Il-Barrakka t'Isfel) e Upper Barrakka Gardens (Il-Barrakka ta' Fuq), i primi offrono delle vedute mozzafiato del Grand Harbour, del Marsamxett Harbour e della Cottonera, un'unica cinta muraria che ingloba le Tre Città di Vittoriosa (Birgu), Cospicua (Bormla) e Senglea (L-Isla); i Lower Barrakka Gardens sono particolarmente apprezzati per lo stile neo-classico che li contraddistingue, sono inoltre abbelliti da preziosi monumenti, da un meraviglioso tempio e da varie targhe commemorative di eventi storici importantissimi. La vicina città di Senglea con le sue fortificazioni si può ammirare anche passeggiando sul lungomare di La Valletta frequentatissimo giorno e notte da turisti e gente di passaggio per i motivi più svariati, molti eventi di vario genere, inoltre, prendono vita proprio qui, soprattutto in estate la città si accende di musica e colori fino al sorger del sole.

Se si desidera spostarsi poco lontano e apprezzare da più vicino quelle vedute che i giardini offrono, si può ad esempio visitare la città di Vittoriosa (il nome ricorda la vittoria riportata nel grande assedio del XVI sec.), meglio nota come Birgu, una città di un'importanza storica enorme, Birgu rivestiva infatti un ruolo fondamentale da un punto di vista strategico in qualità di città portuale a riparo dagli attacchi, alla sua estremità sorgeva l'antichissimo Forte Sant'Angelo (Forti Sant'Anglu), oggi si affaccia sul meraviglioso Grand Harbour; fu la prima dimora dei Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni in Gerusalemme come testimoniano ancora oggi le antiche residenze (auberge) e cinte murarie risalenti a quell'epoca; anche Birgu offre tanto ai suoi visitatori, oltre al Forte Sant'Angelo, tante chiese antiche, palazzi maestosi, fortezze ancora in vita, resti di mura, una baia incantevole, ricchi programmi d'intrattenimento, tra cui il tradizionale Carnevale dei Cavalieri.

Webcam attiva dal: 16/07/2013