Polignano a Mare live webcamMeravigliosa veduta della spiaggia e delle grotte sul mare di Polignano

Ospitata da
hosted by

Commenti

  • avatar
    • 2 giorni fa
    • Anselmo

    Grazie Miro, qualcosa del genere avevo immaginato.

  • avatar
    • 2 giorni fa
    • Miro

    Ciao Anselmo, si tratta di una gara di tuffi da gande altezza

  • avatar
    • 2 giorni fa
    • Anselmo

    Immagine ora più nitida, ma quale evento sarà vista tutta quella gente?
    Chi lo sa me lo spieghi

  • avatar
    • 4 giorni fa
    • Anselmo

    Peccato questa opacità, bisogna dare disposizioni di ripulire l'obiettivo.

  • avatar
    • 5 giorni fa
    • matteo

    è tutto appannato non si vede nulla

  • avatar
    • 1 settimana fa
    • kerb52

    è bellissimo il trampolino è il terzo anno.... 22/23 luglio poi il trampolino non c'è più...

  • avatar
    • 1 settimana fa
    • Cla55

    Si, quel trampolino non è un bel vedere, ma per fortuna non ci starà per molto: Red Bull Cliff Diving ritorna a Polignano a Mare anche nel 2017.
    L'evento è previsto per il prossimo 23 luglio 2017.

  • avatar
    • 2 settimane fa
    • Alfonso

    In un luogo cosi' pittoresco vedere quel trampolino per i tuffi e come ricevere un pugno negli occhi.
    Ma chi ha avuto questa brillante idea? ciao

  • avatar
    • 4 mesi fa
    • Elisabetta

    In questo momento (6 aprile h. 12.15) sto guardando la web e vedo gente che "simula" di fare il bagno, per curiosità ho guardato le rilevazioni meteo di Polignano che registra 15°C e con tanto vento, che come si sa abbassa ulteriormente la temperatura!!(No comment!)

  • avatar
    • 4 mesi fa
    • ermanno

    Cercate di pulirla: le onde di questi giorni l'hanno totalmente coperta di sale

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • kerb52

    Intendevo quella di Poliranno a mare

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • kerb52

    Sempre grazie a chi interviene x la manutenzione della web .....posto difficile dove intervenire ma grazie

  • avatar
    • 7 mesi fa
    • PATRIZIA

    Grazie, per farmi conoscere questi angoli meravigliosi della Puglia.

  • avatar
    • 8 mesi fa
    • domenico

    ristorante il cavò..urge pulire la webcam..grazie

Polignano a Mare

Uno scenario incantevole che solo pochi posti al mondo sanno offrire, un posto di una bellezza mozzafiato circondato da un mare limpido e cristallino, tutto questo e molto di più è Polignano a Mare, un territorio ricco di fascino e un ridente centro turistico a circa 30 km. dal capoluogo pugliese, nel cuore del Mediterraneo. L'unicità di questo posto arroccato sul mare Adriatico, la meravigliosa scogliera, le sue spiagge caratteristiche furono e sono ancora oggi fonte preziosa di ispirazione per poeti ed artisti.

Il visitatore che s'imbatte per la prima volta in questa cittadina così suggestiva ha davvero molto da visitare, Polignano ha, infatti, origini antichissime e una storia ricca di eventi e di versioni controverse; forse fondata dall'Imperatore Giulio Cesare, forse dal console Cajo Mario d'Arpino, edificata probabilmente dai greci intorno ad una torre, la "Turris Caesaris", in onore del grande imperatore o sorta su un centro già esistente per volontà del tiranno di Siracusa, Dionigi, per motivi di sicurezza nella navigazione. Anche la denominazione stessa della città presenta delle versioni svariate e discordanti: secondo alcune tesi il nome deriverebbe dalla Dea Polymnia, altre sostengono che avrebbe preso il nome da Neapolis, un'antica colonia sorta in precedenza nello stesso luogo, molti studiosi sostengono invece che Polignano faccia riferimento ad un "Luogo Eminente" ovvero ad una "città edificata in alto", secondo altri, invece, il console Cajo Mario d'Arpino diede il nome di Polymniano al castello del posto da lui edificato; tra tutte queste versioni così diverse, certo è, comunque, che un documento ufficiale del Comune risalente al 5 Agosto del 1862, propone il nome di Polignano a Mare e che un successivo documento del 4 Gennaio 1863 firmato da Vittorio Emanuele II ne autorizza definitivamente tale denominazione. Grazie alla sua posizione geografica la località è stata negli anni, inoltre, punto di transito di diverse culture, che inevitabilmente hanno lasciato traccia del loro passaggio.

Il mare è senza dubbio il protagonista assoluto di questo piccolo borgo della Puglia, che si estende per circa 63 kmq., il vecchio porto naturale con la Punta del Bastione Santo Stefano, la maestosa scogliera sulla cui sommità si erge parte del paese, lo Scoglio dell'Eremita e altri piccoli scogli sparsi nel mare, 12 km. di splendido litorale disseminato di cale, baie, varie insenature, grotte marine scavate nelle rocce, fondali mozzafiato ne sono un'affascinante testimonianza. Il territorio rappresenta anche un importante patrimonio per gli speleologi che esplorando le varie grotte e caverne si sono imbattuti negli anni in tesori di rara bellezza appartenenti alle epoche più diverse. Meritano di essere citati e di essere inclusi in un itinerario turistico davvero completo la maestosa Grotta Palazzese e a seguire la Grotta del Commisso, la Grotta di San Lorenzo, la Grotta di Cagione, la Grotta delle Caselle, la Grotta Valentini, la Grotta dei Ladroni, la Grotta del Guardiano, la Grotta del Muretto, la Grotta delle Rondinelle, la Grotta della Foca, la Grotta Azzurra, la Grotta dell'Arcivescovo, la Grotta Ardito, la Grotta delle Monache, la Grotta dei Colombi e una grande varietà di altre grotte minori.

Il meraviglioso Arco della Vecchia Porta da il benvenuto al visitatore che si addentra nel borgo antico; il cuore di Polignano presenta ancora elementi architettonici che rimandano ad un passato lontano, vecchie mura, piccole case bianche (le Logge), archi decorati, vicoli stretti, scalinate...qui è possibile visitare la Chiesa Matrice, in piazza Vittorio Emanuele II è, invece, possibile ammirare l'antico orologio, l'antica Casa Parrocchiale del 1596, poco lontano la ex Cattedrale, che ospita opere d'arte di inestimabile valore, la vecchia Chiesa del Purgatorio e l'ex chiesetta di Santo Stefano, sede della Galleria d'Arte "Pino Pascali" e la stupenda Abbazia di San Vito a cui è annessa una piccola chiesetta.

Il territorio di Polignano è anche abbellito da una ricca vegetazione tipica del Mediterraneo, il clima è prevalentemente mite, l'economia, basata in parte sul turismo, è fortunatamente in continua crescita anche grazie al ricco patrimonio storico e culturale. Polignano, la "Perla del Mediterraneo" come molti amano spesso definirla, è una cittadina vivace, il territorio ricco di masserie e locali caratteristici offre un'ospitalità calda e accogliente, l'ideale per trascorrere dei momenti davvero indimenticabili!

Webcam attiva dal: 23/12/2015