Ingresso al Grand Harbour dal British Hotel live webcamMeravigliosa panoramica sull'ingresso al Grand Harbour e sul Fort Ricasoli

Ospitata da
hosted by

Commenti

  • avatar
    • 9 mesi fa
    • Kaplony

    Per favore pulite le lenti della Web Cam ! Grazie!

  • avatar
    • 10 mesi fa
    • Kaplony

    Per favore pulite le lenti della Web Cam ! Grazie !

  • avatar
    • 2 anni fa
    • acquaepace

    ...i may be everywhere we can be in the same holy space on..in the world time's spirit is: ALLELUIA!!! THANK YOU GOD looking for giving true life. oh yes ISHEL THERE IS for everyone on ours on us. many thanks.

  • avatar
    • 3 anni fa
    • Silvia

    Semplicemente STUPENDAAA

Ingresso al Grand Harbour dal British Hotel

Il Grand Harbour (Il-Port il-Kbir) è uno dei porti naturali più affascinanti del mondo, una vera perla per il Mediterraneo e un biglietto da visita prestigioso per la capitale maltese.

Già esistente ai tempi dei fenici, nasce spontaneamente come porto, le acque profonde tra le insenature erano l'ideale per gli ormeggi dei natanti che qui trovavano un luogo sicuro e di riparo, viene poi arricchito via via di pontili e banchine nel corso dei secoli fino a diventare oggi una delle principali destinazioni per yacht, grandi imbarcazioni, battelli, navi da crociera anche superiori ai 300m.

Il Grand Harbour è delimitato dal Forte Sant'Elmo (Il-Forti Sant Iermu), dal Fort Ricasoli (Forti Rikazoli) e dalla Penisola di Sceberras, la sua posizione nel cuore del Mediterraneo lo rese oggetto appetibile per i vari regnanti succedutisi nel tempo, i conflitti via mare lo resero assai vulnerabile, l'arrivo di Napoleone poi alla fine del XVIII sec. ne compromise fortemente il traffico; il dominio britannico cercò successivamente in tutti i modi di migliorarne le sorti, furono edificate delle fortificazioni, allargato l'ingresso e l'area di ancoraggio senza tralasciare l'aspetto estetico. Lo stampo militare improntato dai britannici venne per buona parte distrutto a causa dei bombardamenti della II Guerra Mondiale. Oggi il Grand Harbour si presenta assai funzionale ma allo stesso tempo sofisticato ed elegante, sicuro e protetto, fa da cornice ad una località mozzafiato riconosciuta Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, il servizio è all'avanguardia, davvero perfetto per ospitare navi da crociera e centinaia e centinaia di turisti provenienti ogni giorno da tutto il mondo su qualsiasi tipo di imbarcazione.

La sponda a sud-est del porto è impreziosita da una gran quantità di insenature e promontori, dalla meravigliosa località di Calcara (Il-Kalkara) e dalle Tre Città di Vittoriosa (Birgu), Cospicua (Bormla) e Senglea (L-Isla), sul lato sinistro dell'ingresso al Grand Harbour e sul lato opposto di Forte Sant'Elmo sorge il già citato Fort Ricasoli, una fortificazione ubicata sul promontorio di Gallows Point, edificato dai cavalieri di Malta e in particolare dal cavaliere italiano Giovanni Francesco Ricasoli da cui il nome verso la fine del XVII sec. proprio a protezione del Grand Harbour; due secoli più tardi gli inglesi vi costruirono postazioni e torrette di controllo in parte distrutte insieme a buona parte della fortificazione durante il secondo grande conflitto del XX sec.; oggi la struttura è aperta ai visitatori, rimane ancora un posto pieno di fascino dal quale si possono ammirare panorama incantevoli di La Valletta e dintorni.

Una curiosità: il Fort Ricasoli è stato scelto come location per capolavori cinematografici come Agora, Troy, Il Gladiatore, Elena di Troia e Giulio Cesare.

Webcam attiva dal: 01/06/2013