Porto di Marsa Scirocco live webcamSuggestiva vista del porto di Marsa Scirocco

Ospitata da
hosted by
In collaboration
Harbour Lodge

Commenti

Porto di Marsa Scirocco

La città di Marsaxlokk, meno nota con il nome di Marsa Scirocco o Marsaslocca, è un pittoresco villaggio di pescatori situato sul promontorio di Marsaxlokk Bay e, come indica il nome stesso, "Porto di Scirocco", a sud-est di Malta.

Il posto era particolarmente caro ai turchi e ai pirati in quanto strategicamente perfetto durante i periodi di saccheggio, abitato già dai fenici nel IX sec. a.C., Marsaxlokk nasce come località di mare dedita alla pesca ed è rimasta così fino ai giorni nostri; il suo porticciolo, tra i più caratteristici di tutta Malta, è l'anima del paese, qui il movimento è costante, dall'alba al tramonto la zona è trafficatissima anche in virtù del fatto che è uno dei mercati più ricchi di tutta l'isola, da qui il pesce appena pescato viene distribuito ad altre città maltesi mentre per gli abitanti e i turisti l'appuntamento della domenica, quando viene venduto direttamente dalle banchine, è un vero e proprio rito al quale difficilmente mancano; il mercato della domenica o una passeggiata sul bellissimo lungomare possono essere degli ottimi pretesti per ammirare delle panoramiche della baia davvero mozzafiato o per vedere più da vicino le meravigliose imbarcazioni maltesi, i "luzzi" (Il-Luzzu) che rendono Marsaxlokk famosa in tutto il mondo; caratteristica di queste robuste imbarcazioni in legno i colori sgargianti e i cosiddetti Occhi di Osiride dipinti alle loro prue, pare che tale raffigurazione, risalente già all'epoca egiziana, allontani la sventura e protegga le barche e i pescatori stessi durante la traversata in mare aperto; i luzzi sono un vero e proprio spettacolo per gli occhi, i colori così vivaci portano tanta allegria a questa località così tranquilla, inoltre soprattutto all'alba e al tramonto creano dei giochi di colore così affascinanti che sarà impossibile non sentirsi letteralmente rapiti dalla bellezza della baia; il porto che li ospita è, per ampiezza, il secondo porto naturale di tutta Malta, nonostante sia animato dal traffico intenso delle barche e dai loro colori così intensi regala una sensazione di profonda pacatezza e pace nell'atmosfera tipica di un vecchio borgo marinaro, Marsaxlokk è l'ideale per chi ama rilassarsi.

Il lungomare di Marsaxlokk è letteralmente invaso di locali e ristoranti tipici che non hanno per nulla snaturato il posto, non sarà infatti difficile pranzare in uno di questi posti e scorgere magari accanto vecchie casette basse tipiche della gente di mare o pescatori di ogni età segnati dal sole seduti alle banchine intenti a rammendare reti, a carteggiare il proprio luzzo o a scaricare del pesce.

Marsaxlokk offre delle attrazioni architettoniche e naturalistiche che non hanno nulla da invidiare alle più grandi città maltesi, venire qui e non visitare la splendida Chiesa Nostra Signora di Pompei con la statua della Madonna che da direttamente sul mare sarebbe davvero un peccato, come spostarsi nei dintorni e non fare un'escursione alla collina di Tas-Silġ, un tempo luogo di culto, oggi ospita alcuni importanti resti di templi megalitici; gli amanti del mare non potranno di certo sottrarsi alla bellezza della Grotta Azzurra (Blue Grotto - Taht il-Hnejja) o all'incantevole spiaggia di Peter's Pool, dei veri e propri paradisi naturalistici; gli appassionati di storia, invece, non potranno fare a meno di visitare il Fort St. Lucian (Il-Fortizza ta' San Luċjan), costruito nel 1610 dai cavalieri dell'Ordine di St. John e il meraviglioso Fort Delimara (Fortizza ta' Delimara) edificato dagli inglesi a protezione di Marsaxlokk nel 1881.

Webcam attiva dal: 21/07/2013