Roma - Largo di Porta Cavalleggeri Live webcam

Veduta del Colonnato di San Pietro e delle finestre del Papa


Roma - Largo di Porta Cavalleggeri SkylineWebcams

Un tempo denominata 'Porta ad scholam Longobardorum' per la vicinanza ad una colonia longobarda e 'Porta Turrionis' perché posta a lato del poderoso torrione, Porta Cavalleggeri deve oggi il suo nome attuale alla caserma della guardia pontificia dei Cavalleggeri costituita da Papa Pio IV nel XVI sec. a difesa del Vaticano. La porta, insieme alle altre, dava direttamente all'interno della città leonina.

Porta Cavalleggeri è un'importantissima testimonianza storica anche se la data di creazione è tuttora controversa, forse risalente alla fine del XIV secolo quando il Vaticano divenne la sede ufficiale dei papi e si ritenne necessario edificare una cinta muraria più consistente a sostegno delle Mura Leonine già esistenti, oppure risalente alla metà del XV sec. e costruita da Papa Niccolò V o addirittura all'850 durante il pontificato di Leone IV. Quel che è certo è che intorno al 1500, ai tempi di papa Alessandro VI vennero eseguiti dei lavori di restauro che interessarono un tratto murario e la porta. Ciò fu reso possibile grazie al supporto economico della famiglia Borgia i cui stemmi sono conservati ancora oggi sulla parte superiore dell'arco e nella chiave di volta. Oggi la Porta è posta sul piazzale che porta il suo nome ma non nella posizione originaria, a causa di alcuni lavori di ampliamento che hanno interessato Piazza del Sant'Uffizio, nel 1904 i suoi resti vennero infatti murati a qualche metro di distanza.

Oggi la zona è molto trafficata, ben collegata al resto della città ed uno dei punti nevralgici più importanti per raggiungere con facilità Città del Vaticano.

Webcam attiva dal: 03/05/2013

FOTO
Caricamento...