Spiaggia di Birzebbugia e Pretty Bay live webcamSuggestiva panoramica della spiaggia e dell'incantevole Pretty Bay

Ospitata da
hosted by

Commenti

  • avatar
    • 6 mesi fa
    • Darling

    Buon viaggio! Fateci sapere come vi siete trovati!

  • avatar
    • 7 mesi fa
    • Luca

    Fra un mese scarso siamo li

  • avatar
    • 7 mesi fa
    • Darling

    Oggi 5 febbraio colori incantevoli! Clic!

Spiaggia di Birzebbugia e Pretty Bay

Birzebbugia (Birżebbuġa) è un'incantevole località turistica a sud dell'isola maltese; il nome sembra derivare dall'unione del termine "bir" con "żebbuġa" (pozzo di olive) a sottolineare l'importanza che riveste l'ulivo per la città e per tutta l'economia locale; nonostante sia prevalentemente una zona di mare, Birzebbugia è infatti anche il meraviglioso punto d'incontro di ben quattro vallate, Wied Dalam, Wied Zembaq, Wied Qoton e Wied Buni tutte ricchissime di uliveti.

I dintorni della città abbondano di importanti reperti archeologici per cui la zona è continuamente oggetto di studi e ricerche, la sua baia rappresentava già ai tempi dei fenici un ottimo punto di approdo e di riparo, i primi insediamenti però sembrano risalire al periodo neolitico o all'Età del Bronzo come testimoniano i resti rinvenuti nelle grotte di Għar Dalam o quelli relativi al tempio preistorico Borġ in Nadur, ulteriori resti in collina fanno pensare anche ad una permanenza dei romani, una leggenda legata alla caverna Għar Ħasan induce a pensare inoltre che anche gli arabi si siano stabiliti qui per qualche tempo; in tempi decisamente più recenti, durante il XX sec., Birzebbugia divenne invece sede della base navale britannica, il suo porto, oggi il Malta Freeport (Port Ħieles Ta' Malta), importante per l'economia e gli scambi commerciali, occupava una posizione strategica nel cuore del Mediterraneo.

Pur non essendo tra le mete turistiche maltesi privilegiate, Birzebbugia è ugualmente ricca di attrazioni ricche di fascino e storia come la Chiesa di Santa Maria Addolorata, costruita nel 1909 o la Chiesa di San Giorgio, edificata nel 1683, non possono poi di certo mancare le fortificazioni, come non visitare il Fort St. Lucian (Torri ta' San Lucjan) del XVII sec., i Ferretti Coastal Battery (Il-Qajjenza) o i cosiddetti "Birżebbuġa entrenchments" risalenti al periodo dei Cavalieri di St. John? A quell'epoca tutta la costa a sud-est fu intensamente fortificata, quel che è arrivato integro ai giorni nostri è talmente affascinante che visitando questi ruderi ci sembrerà di fare un tuffo nel passato...

Ma la vera attrazione di Birzebbugia è la sua meravigliosa baia, la Pretty Bay (Bajja Sabiha); nonostante la presenza dell'imponente porto e delle varie navi container che vanno e vengono e che in parte contrastano con l'ambiente naturale della baia, Pretty Bay rimane un grande paradiso naturalistico fatto di acqua limpida e cristallina, sabbia fina e pulitissima, tante aree relax, una vera oasi di pace; la spiaggia è abbastanza popolare in tutta l'isola oltre che per la sua indubbia bellezza anche per la vastità del territorio, l'ideale per ospitare famiglie in cerca di pace o gruppi di amici appassionati di sport...la spiaggia è frutto del lavoro dell'uomo e della sabbia recuperata dai fondali marini che hanno trasformato negli anni un'arida costa rocciosa in una baia meravigliosa, a fare da splendido contorno un lungomare dal design moderno che si accosta armoniosamente alle graziose casette antiche dai colori tenui che vi si affacciano sopra e a strutture ricettive, ristoranti, locali, caffè sparpagliati un pò ovunque.

Webcam attiva dal: 10/08/2013