Piazza Venezia, Altare della Patria - Roma live webcam
Roma, veduta del Vittoriano e di Piazza Venezia

PREFERITI
Caricamento...

FOTO
Caricamento...

Commenti

  • avatar
    • 3 settimane fa
    • tonydl

    cara Ivette, noi romani siamo fatti così, purtroppo non amiamo le regole e siamo molto indisciplinati....
    Roma è sempre molto bella, ma la politica (ma anche noi romani) la stanno rendendo invivibile!

  • avatar
    • 4 settimane fa
    • Ivette

    Roma sta diventando sempre più bella. Forse è cambiato qualcosa

  • avatar
    • 4 settimane fa
    • Valéria Freitas

    Happy 2020 to all. Just a curiosity: why are pedestrians walking the streets, disrupting traffic and risking their lives?

  • avatar
    • 1 mese fa
    • Darling

    Dalla Sardegna, Buon Natale a tutti!

  • avatar
    • 1 mese fa
    • Boccadirosa

    Se il Sindaco Raggi avesse deciso il contrario sarebbe stata criticata ugualmente. Più le città da gestire sono grandi più difficoltà ci sono. Non sono di Roma ma è facile parlare quando la patata bollente è in mano agli altri. Certo che errori ne ha fatti e ne farà ma chi non sbaglia? Bella Roma, mi piacerebbe tornarvi anche con il vento che qua a Genova non si scherza e danni ne ha causati parecchio fino a ieri. Non sono mai stata a Trieste, mi servirebbero tantissimi chili in più per riuscire a stare in piedi. Ciao a Roma, a Trieste e a tutti voi,

  • avatar
    • 1 mese fa
    • alessio

    e comunque i fatti hanno dato ragione alla sindaca visto che un albero si è abbattutto su una scuola media(fortunatamente vuota) a roma nord; il tetto dell'auditorium è stato fortemente danneggiato e in generale non si sono registrati disagi particolare nonostante i molti danni proprio perchè c'era molto meno traffico in giro.

  • avatar
    • 1 mese fa
    • Emy

    @lidia
    Ti assicuro che il vento è stato davvero fortissimo e nella giornata si sono susseguiti numerosi temporali con violenti nubifragi. Fortunatamente non ci sono stati gravi incidenti ma "solo" (si fa per dire) cadute di alberi e allagamenti.
    Credo che non si possano fare confronti tra eventi ai quali si è abituati e preparati in città che li subiscono quasi regolarmente e città che invece non li conoscono che raramente.
    Allo stesso modo si ridicolizza la città di Roma quando va in tilt per una nevicata e si paragona a Cortina o a Courmayeur..... Non mi sembra corretto.

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • lidia

    Stasera, ho sentito, a un TG, che la sindaca Raggi ha fatto chiudere le scuole in previsione di vento a 100km/h... Caspita...dovrebbe venir ad assaggiare la Bora quando si fa sentire in tutta la sua fierezza .. Vi faccio un esempio : tra il 2010-'11 e '12, la bora ha soffiato ininterrottamente per giorni , tra i 120 , fino ad arrivare ai 180 - i 180km/h son stati esattamente nel 2011 quando la Bora ha fatto spaccare gli ormeggi del pontone Ursus che se ne è andato a passeggio per il Golfo con direzione Capodistria [ovviamente recuperato dai bravissimi ragazzi dei rimorchiatori]- ..Ma le scuole erano regolarmente aperte (dopo era discrezione dei genitori se star chiusi a casa o no)... Va ben che qui a Trieste siamo la "città della Bora" :-)

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Darling

    ...Invece il traffico caotico delle 18.30 ha mandato in tilt Spelacchio che è privo di illuminazione nella parte centrale. Clic!

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • aquilasolitaria

    Ma quanto è bella Roma senza il caos del traffico e dei turisti ? Grazie alle webcam la possiamo in parte gustare osservandola di notte ... (ore 5:20 del 11.XII.2019)

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Darling

    Ciao a tutti! Proprio una settimana fa e sempre su questo sito ho scritto, tra l'altro:
    "Ma perchè, qui in piazza Venezia non si cerca di piantare un bell'albero in modo che continui a vivere e che possa essere abbellito per Natale? Forse per un abete Roma non ha il clima ideale ma ci sono tanti alberi di varie specie che potrebbero diventare "natalizi".
    Speriamo che il Comune, prima o poi, si decida.
    C'è un bellissimo abete vivo e vegeto sulla scalinata di Trinità dei Monti, da tanto tempo e lo si potrebbe abbellire nel periodo natalizio.
    Le popolazioni del Triveneto, un anno dopo il disastro ecologico di cui furono vittime, hanno voluto regalare al Vaticano un abete rosso per l'Albero di Natale di Piazza San Pietro (alto circa 26 metri, con diametro di 70 centimetri).
    Altri alberi di dimensioni più piccole sono stati donati per abbellire altri spazi del Vaticano e, in sostituzione delle piante rimosse, saranno ripiantati 40 abeti per reintegrare i boschi gravemente danneggiati dalla tempesta del 2018" -
    Ma c'era bisogno di sradicare l'abete e tutti questi alberelli????
    Si parla tanto di salvaguardia della natura e poi......

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Titta

    Giusto anche il commento di Schiera sugli alberi permanenti!
    Ciao Darling, ciao Enrico, Schigera, auguri già da ora anche a tutti voi, ma spero ritrovarvi prossimamente in giro tra le webcam! Ciaooo

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Darling

    Ciao a tutti. Qualcuno, poco tempo fa e su questo sito, ha detto che eravamo monotoni a chiamare l'albero "Spelacchio" ma io trovo il nomignolo tanto tenero e simpatico e persino il sindaco Virgina Raggi ieri, poco prima dell'accensione, ha detto: " "Finalmente siamo qui ad accendere Spelacchio, l'albero piu' famoso del mondo. Sarà acceso 24 ore al giorno fino al 6 gennaio".
    Sinceramente, però, a me ora sembra spento. (Sono le 10.58 del 9 dicembre).

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • enrico roccatani

    Ciao Scighera! e ciao a tutti/e! Siamo tutti contenti che Spelacchio sia tornato ad abbellire la piazza di questa città. Inoltre abbiamo assistito ad un vero e proprio show da parte della nostra sindaca, che insieme a Pino Insegno(che ha dato la voce a Spelacchio), si è rivelata bravissima attrice e presentatore.
    Veramente, anche io forse avrei preferito addobbi del tipo Milano, Madrid o altre capitali che hanno scelto installazioni 'non vegetali' , e magari contribuire al rimboschimento delle foreste. Ma tant'è..speriamo che almeno il sacrificio di quest'altra creatura vivente produca frutti. In effetti, il Natale è ricordare la nascita di Chi venendo al mondo ha sconfitto la morte attraverso la Sua Resurrezione. Tanti auguri a tutti, e buona seconda settimana di Avvento.

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Scighera

    "giurni" - giorni :(

  • avatar
    • 2 mesi fa
    • Scighera

    Ciao Enrico! Mi hai risvegliata dall'apatia di questi giurni che precedono l'inverno e un altro periodo di consumismo sfrenato. In questo momento la tempesta Atiyah si sta sfogando con forti raffiche di vento e pioggia sferzante; mi auguro di non trovare rami di quercia spezzati sul vialetto domani mattina. Infine, saro' l'eccezione, ma quei coni illuminati che molti chiamano "alberi ecologici", sono soltanto coni (vengono in mente "gli abiti dell'imperatore"), e non mi piacciono. Sarebbe molto meglio aiutare la Natura piantando alberi permanenti e illuminarli ogni dicembre, trasformandoli in veri alberi di Natale. Capisco, capisco: i coni sono di moda. Roll on January! Nel frattempo, cari amici di Skyline, vi auguro un sereno Natale e un felice 2020. Ora torno al mio letargo. Ciao Enrico, Ciao Darling, Ciao tutti.